Alla Scuola di ingegneria di Firenze un hackathon per progettare le smart city del futuro

0

Un evento no stop per cimentarsi nella progettazione di strumenti di data analytic, applicazioni e servizi per il territorio. È l’hackathon del Sii-Mobility, progetto nazionale sulle Smart City del Miur, dedicato a nuove app per le “Città intelligenti” e coordinato dal DISIT lab (Distributed Systems and Internet Technology Lab) del Dipartimento di ingegneria di informazione, in programma alla Scuola di ingegneria di Firenze venerdì 7 e sabato 8 aprile.

Durante la due giorni, i partecipanti lavoreranno allo sviluppo di app e idee/progetto su cinque temi caldi per le città del futuro: trasporto pubblico, coinvolgimento dei cittadini, mobilità e turismo, mobilità e servizi, giochi in mobilità. A conclusione dell’iniziativa si svolgerà la premiazione delle applicazioni, che potranno entrare a far parte del progetto Sii-Mobility.

Tutte le info sull’hackathon sono disponibili online. Per iscriversi alla manifestazione è necessario candidarsi scrivendo a info@disit.org entro il 21 marzo.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*