eKoodo, il social network per la reputazione dei professionisti

1

In molti lo hanno definito il Tripadvisor dei professionisti, ma ai giovani fondatori della startup eKoodo, Davide Ghezzi e Maurizio La Cava, questa definizione non piace molto. In primo luogo per la natura della piattaforma, che, nata lo scorso agosto, permette all’utenza di valutare solo in positivo i componenti della community dai quali hanno ricevuto un servizio. Il nome di eKoodo nasce infatti dall’espressione inglese “to give kudos”, ovvero conferire riconoscimenti ed esprimere soddisfazione, soprattutto in ambito lavorativo. Una piattaforma giovane, che mostra solo una faccia della medaglia, quella dei commenti positivi.

La scelta degli startupper milanesi non deve essere interpretata come censura o paura dell’utenza, ma piuttosto come la volontà di mettere in luce gli apprezzamenti rispetto alle lamentele, che si producono più copiosamente e quasi per inerzia nel mondo dei social. Creare un social network che si concentri sui “kudos” vuol dire in questo caso dare vita ad una banca dati preziosissima per le strategie di marketing, che come una bussola mostra ai professionisti la giusta direzione verso la quale andare per migliorare il proprio business.

È durante uno speech tenuto durante la prima giornata Social Media Day 2015 di Milano, evento mondiale lanciato dal colosso web statunitense Mashable, che Davide Ghezzi, cofounder di eKoodo, racconta la crescita della startup. Al momento i due startupper si stanno concentrando molto sul mondo dello sport per promuovere eKoodo, un ambiente fertile poiché favorisce la creazione di forti relazioni tra il coach-professionista e l’allievo-cliente.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

ELEONORA MARINI

Italo-francese. Laureata in comunicazione. Le mani sulla tastiera e l'orecchio teso alle novità dal mondo del web, che poi non è separato da quello reale.

1 commento

  1. Ciao Eleonora, grazie per il bellissimo articolo – hai colto in pieno lo spirito e la visione di eKoodo :) A presto! Davide | co-founder @ eKoodo.com

Leave A Reply


*