#HackFerrara17 Il primo hackathon ferrarese sarà focalizzato su mobilità sostenibile e turismo culturale

0

Raccogliendo la sfida dell’open innovation e delle potenzialità legate alle nuove tecnologie, il Comune di Ferrara promuove, nell’ambito dell’Agenda digitale locale e in sintonia con l’Agenda digitale dell’Emilia-Romagna (Ader), il primo hackathon cittadino sui temi della mobilità sostenibile e del turismo culturale, che si terrà il 20 e il 21 maggio presso la sede del Consorzio Wunderkammer a Palazzo Savonuzzi.

#HackFerrara mette a disposizione un primo premio da mille euro per il team di sviluppatori, innovatori, grafici ed esperti di comunicazione digitale che saprà valorizzare la città sui temi in oggetto con la creazione di un’applicazione per tablet/smartphone.

La competizione prende le mosse anche da un interessante laboratorio aperto sulla mobilità e il turismo culturale realizzato dall’associazione Basso profilo nel 2016, i cui risultati e documenti saranno messi a disposizione dei partecipanti.

L’evento, realizzato in collaborazione con Città della Cultura/Cultura della Città, si inserisce anche nel percorso di riqualificazione dell’area del teatro Verdi, che potrà sicuramente beneficiare dei risultati dell’hackathon.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*