La Fondazione musei senesi protagonista delle Invasioni digitali

0

Fino al 6 maggio nei musei della Fondazione Musei Senesi e in tutta Italia sono in corso le Invasioni digitali, una serie di appuntamenti rivolti alla diffusione e valorizzazione del patrimonio culturale attraverso l’uso dei social e il coinvolgimento diretto del pubblico. Alle Invasioni digitali partecipano sei musei della Fondazione con un ricco calendario di eventi organizzati dai volontari del Servizio civile regionale Museum Angels, che accompagnano gli invasori armati di smartphone in percorsi insoliti e curiosi alla scoperta delle collezioni museali.

Il ruolo di apripista è toccato, il 20 aprile, al Parco Museo Minerario di Abbadia San Salvatore, che ha aperto per primo le proprie porte agli “invasori”. Si proseguirà la mattina del 28 aprile alle Serre di Rapolano, all’interno del Museo dell’Antica Grancia e dell’olio, e nel pomeriggio a Pienza, all’interno delle suggestive sale del Palazzo Borgia-Museo Diocesano. Lo stesso giorno sarà anche il turno del museo civico Pinacoteca Crociani di Montepulciano. Infine il 5 maggio si tornerà nell’area delle Crete con il Museo d’arte sacra e il Museo della mezzadria senese a Buonconvento.

Le Invasioni digitali rappresentano nuove forme di divulgazione del patrimonio culturale e favoriscono un nuovo rapporto tra il museo e il visitatore, non più passivo ma basato sulla partecipazione e il coinvolgimento diretto del pubblico, specialmente quello giovane. Il museo si trasforma per un giorno in un luogo da “invadere” pacificamente, per scoprire i suoi tesori e renderli accessibili a tutti tramite la condivisione in rete di dati e immagini.

Per partecipare all’Invasione è sufficiente armarsi di macchina fotografica o smartphone e visitare il museo alla ricerca dell’opera più suggestiva o del dettaglio più accattivante, scattare una fotografia e condividerla sulle pagine Facebook e Instagram senza dimenticare l’hashtag #invasionidigitali.

L’evento si inserisce all’interno del progetto Museum Angels – Giovani in museo per una nuova cittadinanza attiva della cultura ed è organizzato dai volontari del Servizio civile regionale di Fondazione Musei Senesi.

L’elenco completo degli appuntamenti dei musei e il calendario dell’iniziativa sono consultabili sul sito www.museisenesi.org.

 

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*