La Puglia conquista Monaco con la street art e un contest su Instagram

0

In sei giorni, dal 9 al 15 settembre, l’artista pugliese di fama internazionale Agostino Iacurci ha trasformato la facciata dell’hotel Meininger, a Monaco, realizzando un murales che rappresenta la sua regione. L’opera è un omaggio alla città tedesca e il terzo episodio del progetto di promozione territoriale We are creative in Puglia.

Alfredo De Liguori,  responsabile marketing di Puglia Promozione, spiega così il progetto: “La maggior parte della promozione turistica è basata su immagini pittoresche di paesaggi e bellissimi luoghi rurali. Noi stiamo promuovendo la Puglia in modo nuovo! Quando abbiamo proposto ad  Agostino – anche lui pugliese −  la nostra idea di regalare un’opera d’arte alla città di Monaco, ne è stato subito entusiasta. Monaco è anche chiamata la città italiana più a nord, e la Puglia è il tacco dello stivale, per questo il murales unisce e connette i due territori come se fossero uno”.

Ho scelto di rappresentare un fico d’India − commenta l’artista − perché è una pianta che mi ricorda i luoghi dell’infanzia, che mi ha sempre affascinato per i forti contrasti che porta con sé. La sinuosità delle forme contrapposta alla durezza delle spine, la dolcezza dei frutti contrapposta all’aridità del contesto in cui cresce. Inoltre è una pianta originaria di un territorio molto lontano dal nostro, ma che è stata in grado di adattarsi e proliferare, diventando elemento imprescindibile del nostro paesaggio“.

Saranno gli utenti di Instagram a scegliere, attraverso un contest, il titolo dell’opera: per partecipare è necessario scattare una fotografia al murales e condividerla taggando l’account di WeAreInPuglia e utilizzando l’hashtag #WeAreinPuglia. Gli autori dei cinque scatti accompagnati dai titoli più belli vinceranno un viaggio a Bari per due persone.

Partner del progetto è Air Dolomiti, compagnia aerea italiana del gruppo Lufthansa. “Air Dolomiti vola ogni giorno da Monaco verso molte mete italiane. Come collegamento diretto tra Monaco e la Puglia, è stata una naturale conseguenza per noi partecipare a questo straordinario progetto in cui un’opera d’arte simboleggia un ponte tra queste due nazioni. Trasmettere la bellezza dell’Italia è sempre stata parte della nostra filosofia, così come promuovere l’arte e la cultura italiane. Speriamo che i Monacensi apprezzino il dono dell’artista Iacurci e della regione Puglia“, ha dichiarato Paolo Sgaramella, vicepresidente commerciale di Air Dolomiti.
Sui voli della compagnia vengono distribuiti dei flyer che descrivono l’iniziativa, mentre l’aeroporto ospita una mostra fotografica legata al Phest, il festival di fotografia di Monopoli.

We are creative in Puglia è un progetto che sottolinea il potenziale creativo della regione, per il quale i pugliesi sono conosciuti. Dopo Berlino 2015 e Torino 2016 , Monaco è la terza tappa in cui Agostino Iacurci rappresenta la regione attraverso la sua arte. Sono già in programma altri appuntamenti non convenzionali in altre città.

Il progetto ha come media partner The Trip, magazine di viaggio alternativo che racconta le destinazioni attraverso l’esperienza degli utenti.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*