Le Marche protagoniste della terza Assemblea Nazionale IgersItalia

0

Quella degli instagramers è un esempio unico di community virtuale, che nasce sui social ma che non può fare a meno di un contatto costante con la realtà. È la realtà infatti a fornire la materia prima della sua esistenza, gli scatti da condividere. Gli igers di tutto il mondo sono una realtà istituzionalizzata e si dividono capillarmente in associazioni nazionali, regionali e provinciali  gestite da community manager. A breve, dal 25 al 27 settembre, gli igers italiani si ritroveranno nelle Marche, dove si sono dati appuntamento per la terza assemblea nazionale dell’associazione.

La base logistica sarà Ancona, ma l’evento, patrocinato da Regione Marche, Comune di Ancona, Comune di Filottrano e Associazione Riviera del Conero, sarà una grande occasione di promozione per tutto il territorio marchigiano, che per tre giorni avrà a disposizione i più influenti blogger di Instagram impegnati a delinearne il più bel ritratto. Antichi borghi e paesaggi collinari, itinerari montani, grotte maestose e la riviera adriatica, ma anche cucina e tradizioni, le Marche custodiscono un ricco patrimonio naturale e culturale, che saprà offrire alla camera e allo stile di ogni instagramer scatti unici. Durante la tre giorni sono infatti in programma diversi itinerari aperti a tutti che stimoleranno il racconto della regione attraverso le immagini, un racconto da seguire tramite l’hashtag #assembleaigersitalia2015 e #destinazionemarche. Tra gli eventi aperti ai non soci anche un convegno, che avrà luogo nella città di Filottrano sabato 26 Settembre: “Il Web Marketing della Destinazione Marche”. Qui il programma completo, proveniente dal blog ufficiale di Instagramers Italia.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

ELEONORA MARINI

Italo-francese. Laureata in comunicazione. Le mani sulla tastiera e l'orecchio teso alle novità dal mondo del web, che poi non è separato da quello reale.

Leave A Reply


*