Un’indagine online per ripensare il portale dell’Università di Torino

0

L’opinione di chi naviga è indispensabile per realizzare un sito internet user friendly, che offra informazioni facilmente accessibili e servizi su misura. Lo sa bene l’Università degli studi di Torino, che lancia un’indagine online per raccogliere giudizi e suggerimenti utili a migliorare il portale istituzionale e renderlo più vicino alle esigenze degli utenti.

Per partecipare al sondaggio è sufficiente scegliere − in base all’interesse verso i contenuti o alla frequenza di consultazione − una o più sezioni (Ateneo, Didattica, Ricerca, Università e lavoro, Internazionalità e Servizi) e rispondere a otto semplici domande, focalizzate principalmente sui dispositivi utilizzati per la navigazione del portale, i percorsi di navigazione seguiti, la reperibilità e completezza delle informazioni, la chiarezza del linguaggio e dei testi.

Attento alle necessità della comunità universitaria, l’Ateneo ha scelto di essere ampiamente presente sui social media e di realizzare una app ufficiale dedicata a tutti coloro che vogliano essere sempre informati su attività e iniziative. L’impegno di lunga data nell’offerta di servizi di qualità è ora ribadito con il motto “Unito.it è anche il tuo portale!“, attraverso il quale l’Università di Torino invita gli utenti a prendere parte all’indagine.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Annalisa Sichi

Classe 1986, pistoiese e aspirante giornalista. Laureata in Comunicazione strategica alla Cesare Alfieri di Firenze. Ho lavorato per un anno nell'ufficio stampa del Comune di Pistoia, dove mi sono occupata anche della gestione dei social networ

Leave A Reply


*