PA Social partecipa alla Social media week di Roma con un evento dedicato alla qualità della nuova comunicazione pubblica

0

Dopo l’appuntamento milanese dello scorso 12 giugno, l’associazione per la nuova comunicazione pubblica PA Social fa tappa alla Social media week di Roma per un evento sul tema Una nuova e buona comunicazione pubblica: dalla quantità alla qualità.  L’iniziativa si terrà venerdì 15 giugno dalle 10 alle 10.50 nella sala Kodak della Casa del cinema di Villa Borghese.

Gli ultimi due anni sono stati molto importanti per lo sviluppo e la crescita di un nuovo modo di comunicare da parte delle amministrazioni pubbliche. Un fortissimo impatto l’hanno avuto i social network e le chat, strumenti utilizzati costantemente dai cittadini nella vita quotidiana e ormai molto diffusi anche nella comunicazione pubblica di enti e aziende. L’utilizzo di queste piattaforme per il servizio pubblico ha dato il via a una vera e propria rivoluzione, tuttora in corso, nel rapporto tra enti e cittadini. Una rivoluzione che va accompagnata con una sempre più forte consapevolezza delle opportunità, ma anche e soprattutto con strutture organizzate, professionalità, formazione, scambio continuo di buone pratiche, analisi e capacità di gestione dei linguaggi, delle funzionalità, degli strumenti. Una nuova e buona comunicazione pubblica passa dalla qualità: questo è l’impegno e lo scenario dei prossimi mesi e anni.

Interverranno: Lucia Ritrovato, responsabile della comunicazione strategica della Fondazione Musica per Roma – Auditorium Parco della Musica; Alessia Freda dell’ufficio comunicazione del Ministero delle politiche agricole e coordinatrice PA Social del Lazio; Gianluigi Tiddia, esperto di comunicazione e coordinatore PA Social della Sardegna; Renza Malchiodi, responsabile della comunicazione dell’Agenzia del Demanio; Angela Creta, che si occupa di digital content e social media per l’Agenzia per l’Italia Digitale; Francesco Di Costanzo, presidente dell’associazione PA Social e direttore di cittadiniditwitter.it.

Per partecipare è necessario registrarsi qui.

 

 

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*