Social media week: qualità dell’informazione e nuove professionalità al centro dell’evento organizzato da PA Social

0

La Social media week si prepara a tornare in Italia. L’appuntamento con la manifestazione dedicata al web, alla tecnologia, all’innovazione e ai social media è a Milano dal 12 al 14 giugno e a Roma dal 14 al 16 giugno. Numerose le tematiche che saranno trattate nel corso della settimana: l’intensificarsi del conflitto fra uomo e macchina, fra comunità e individualismo e fra personalizzazione e isolamento, fino al social divide. Manager d’azienda ed esperti del settore cercheranno di trovare risposte a questi e a molti altri interrogativi che ruotano attorno alle nuove frontiere del marketing digitale, all’intelligenza artificiale e all’impatto sociale delle nuove tecnologie, fino ad arrivare alle fake news e ai fake social profile. Si parlerà anche di robotica, digital business, mobile data, music, sustainability, food tech e tanto altro.

Qualità dell’informazione e nuove professionalità, così crescono enti e aziende pubbliche sui social è il tema dell’incontro in programma alla Cariplo Factory di Milano martedì 12 giugno, dalle 15.30 alle 16.20, e organizzato in collaborazione con l’associazione per la nuova comunicazione pubblica PA Social.

Negli ultimi anni, grazie all’utilizzo dei social network, delle chat e degli strumenti del web in generale, molto sta cambiando nella comunicazione pubblica di enti e aziende. I cittadini chiedono una comunicazione sempre più rapida, efficace, con nuovi linguaggi e strumenti, in tempo reale. Pubblica amministrazione e aziende pubbliche si stanno adeguando e oggi sono sempre di più gli account e i profili attivi per il servizio pubblico. Il dibattito si è ormai spostato dalla quantità alla qualità, su come il settore pubblico debba gestire queste piattaforme e come possa sviluppare la nuova comunicazione puntando su professionalità, organizzazione, conoscenza dei linguaggi, delle funzionalità, delle opportunità e dei rischi. La nuova comunicazione è ormai una realtà quotidiana nel rapporto con cittadini, ma c’è la necessità di renderla sempre più strutturale e di qualità.

Interverranno: Francesca Maffini, giornalista e coordinatrice di PA Social Lombardia, Caterina Perniconi, capo ufficio stampa del Mipaaf, Francesca Quiri, responsabile della comunicazione di Brescia Mobilità, Antonio Ponzo Pellegrini, assessore del Comune di Empoli e coordinatore PA Social Toscana; Carola Quaglia, responsabile Ufficio stampa e social media dell’Agenzia territoriale per la casa del Piemonte centrale; Cristina Zannier, addetta alla comunicazione esterna, alla promozione turistica e social media manager del Comune di Grado.

È possibile registrarsi all’evento qui.

 

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*