Storie social al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia

0

Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano (@Museoscienza), il più grande museo del settore in Italia e uno dei più importanti in Europa e nel mondo, ha appena lanciato Condividi l’esperienza?, una nuova creativa campagna di comunicazione istituzionale.

Il museo ha tra le sue mission la sperimentazione di nuovi linguaggi per raccontare storie e coinvolgere il pubblico, ed è sempre alla ricerca di nuove proposte esperienziali. Ha deciso dunque di lanciare una vera e propria call to action per i suoi visitatori: entrare al museo e scegliere attività, collezioni, spazi e storie per poi raccontarle subito attraverso gli strumenti di comunicazione a disposizione. Su Facebook, Twitter, Instagram o Youtube, usando l’hashtag #Museoscienza, gli ospiti potranno raccontare le loro emozioni, riflessioni, impressioni, idee, ma anche i loro ricordi, diventando attraverso video-selfie o foto protagonisti della campagna, che è aperta a tutti e volutamente under construction proprio perché saranno i racconti social, nel tempo, a darle voce e corpo.

Come è stato possibile strutturare e pianificare il lancio di questa campagna di comunicazione social, di ampio respiro e di lunga durata?

Per dare il via alla campagna abbiamo chiesto ai nostri fan di Facebook e agli iscritti alla nostra mailinglist di darci una mano. Si sono presentati in 150 e, alcuni fra questi, sono già diventati testimonial del Museo. Si tratta di ragazze e ragazzi, adulti e bambini, italiani e stranieri, esperti e non. Dopo avere visitato le nostre collezioni o partecipato ad attività nei laboratori c’è chi racconta di voler “sognare come Leonardo”, “diventare un astronauta per andare su Marte” oppure di “avere capito provando”. Sono tutte riflessioni che partono da un’esperienza e che possono riguardare il proprio futuro, il rapporto che ognuno di noi ha con la tecnologia, la propria quotidianità, la contemporaneità o il contesto storico in cui siamo immersi. Condividi l’esperienza è un’occasione speciale per continuare a costruire relazioni efare cultura”.

 

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

FRANCESCA CECCONI

Co-fondatrice cittadiniditwitter.it Social media strategist - teams coordinator / Copywriting e content editor / Formazione - Digital coach / PR e management eventi

Leave A Reply


*