A Calcinaia il Comune si fa sempre più social

0

Comune 2.0. Perché oggi, si sa, per comunicare con i cittadini serve arrivare nella scrivania (pc), in mobilità (tablet) o in tasca (smartphone). Meglio ancora se si utilizzano tutte le piattaforme. Il Comune di Calcinaia fa proprio questo, mette insieme le opportunità offerte dal web per essere più vicina ai cittadini, informarli, aggiornarli e ascoltarli.Conferenza Social_Luca Secchi e Lucia Ciampi (1) [1600x1200]
Calcinaia Flash News è un’app sviluppata da Luca Secchi, scaricabile gratuitamente dal Play Store di Google, che fornisce in tempo reale tutte le notizie che vengono pubblicate sul sito web del Comune. Ma non solo: basta un tocco per chiamare gli uffici comunali, per scrivere loro una mail, sapere orari di apertura e chiusura, conoscere le farmacie di turno; insomma avere tutte le informazione a portata di dito.
A vocazione turistica è invece l’altra app: Linko My City (gratuita su iOS e Android), per scoprire i luoghi di maggiore interesse presenti sul territorio, conoscerne le curiosità e la storia, geolocalizzarli sulla mappa, il tutto non solo in lingua italiana, ma anche in inglese e tedesco. E ancora: eventi in programma, orari degli uffici comunali, informazioni sulla raccolta differenziata e rassegna stampa. Infine Fabbrica del Cittadino (app disponibile per iOS, Android e Windows Phone), dove è possibile fotografare, geolocalizzare e commentare in presa diretta senza bisogno di passaggi ulteriori.
Il Comune di Calcinaia è anche social. Presente da tempo su Facebook e Twitter, ha ampliato l’orizzonte con Instagram. “La nostra amministrazione ha da sempre  ritenuto fondamentale l’aspetto della comunicazione – ha spiegato il sindaco Lucia Ciampi -. Si tratta infatti di uno degli ingredienti immancabili per la vita democratica della collettività e per la partecipazione attiva dei cittadini e delle cittadine all’interno della comunità. Proprio per questo motivo abbiamo voluto dedicare particolare attenzione all’implementazione e all’innovazione del nostro sistema comunicativo, che si compone di diversi strumenti e canali. L’obiettivo di questa varietà è quello di raggiungere un numero più ampio possibile di persone, rispondere alle diverse esigenze della collettività e dare visibilità al nostro territorio”.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

MICHELE MORANDI

Giornalista, addetto stampa, classe 1980. Un figlio, Davide, che rende tutto più semplice.

Leave A Reply


*