A Camaiore conto alla rovescia per il primo Blogging Camp in Italia

0

Mancano soltanto pochi giorni al primo Blogging Camp in Italia, iniziativa dedicata al mondo dei blogger e nata da un’idea della pisana Silvia Ceriegi (trippando.it) che si svolgerà all’ostello del Pellegrino di Camaiore sabato 22 settembre.

Tra i relatori ci saranno Arianna Mariani, Paola Marino e Roberto D’Addario che terranno tre differenti focus su Seo, analytics e sicurezza dei siti web. Nel pomeriggio le lezioni si incentreranno sull’immagine con Nicoletta Pandolfi e Giovanni Gemignani del blog Moving 4310 per un corso sulla fotografia e Sara Brancaccio di CookissBakery per un punto approfondito su Instagram. Infine è in programma anche un momento di confronto tra blogger e aziende sul tema della monetizzazione e sul content marketing.

L’iniziativa – la prima di questo genere dopo le colazioni tra blogger inventate dalla stessa Ceriegi – ha trovato l’interesse di diverse realtà. Tra gli sponsor che sostengono l’iniziativa ci sono Musement (azienda che si occupa della diffusione di biglietti per musei ed eventi senza dover fare la fila), Caffè Calvaruso (torrefazione che offrirà la colazione e avrà una postazione fissa per tutta la giornata al Blogging Camp), Panificio Carlotta (che offrirà l’aperitivo conclusivo) e IperSoap (protagonista dal laboratorio di Instagram e della tavola rotonda tra blogger e aziende).

Ha aderito con entusiasmo al blogging camp anche la HomeToGo, multinazionale tedesca che si occupa di affitti per le vacanze. “La nostra presenza sul mercato nazionale – spiega Claudia Rum, country manager Italia per HomeToGo − è ormai solida. Offrire la migliore esperienza ai nostri utenti è da sempre la nostra priorità, al tempo stesso ci impegniamo a supportare nuovi progetti con la stessa professionalità. Data la consistente partecipazione di travel blogger all’evento e l’originalità di questa iniziativa, abbiamo individuato nel progetto un particolare potenziale e un chiaro obiettivo comune: la volontà di approfondire temi attuali e di incoraggiare il dialogo”.

Sono già molte le adesioni raccolte. Alcuni dei blogger presenti a Camaiore, tra l’altro, si tratterranno qualche giorno in Versilia: avranno così l’opportunità di conoscere meglio e raccontare sui loro portali le esperienze fatte nella zona.

Il blogger camp gode del Patrocinio del Comune di Camaiore. “L’idea – spiega l’organizzatrice Silvia Ceriegi – è quella di riunirci tra blogger per una intera giornata. Condividere le nostre esperienze, capire come risolvere problematiche comuni. Per fare questo, oltre che all’interazione tra di noi, puntiamo sulla presenza di vere e proprie personalità nel mondo del blog, del seo e delle analytics. Insomma sarà una giornata ricreativa, ma anche altamente formativa”.

Per info e iscrizioni contattare il numero 328 0161268 oppure scrivere a silviaceriegi@gmail.com o silvia@trippando.it e consultare la pagina trippando.it/blogging-camp/.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*