A Montebelluna la sosta si paga con la app EasyPark

0

A Montebelluna è attiva da ieri EasyPark, la app che consente il pagamento della sosta anche da smartphone.

Molti i vantaggi di EasyPark: l’area di sosta e la relativa tariffa vengono visualizzate automaticamente sul cellulare tramite geolocalizzazione; è possibile prolungare la durata della sosta direttamente dal proprio dispositivo, ovunque ci si trovi, o interromperla anticipatamente al rientro in auto, pagando solo il tempo effettivamente impiegato; il servizio è utilizzabile in ciascuna delle 1500 città in cui è attivo, di cui 420 in Italia. Gli agenti della Polizia locale potranno accertare la corretta attivazione della sosta tramite il controllo della targa attraverso un’apposita applicazione su palmare.

Commenta il sindaco di Montebelluna, Marzio Favero: “Poiché sono molti i cittadini che oggi utilizzano il cellulare per tutta una serie di operazioni di pagamento online, ci è parso giusto adottare un sistema che consente a chi lo vuole di gestire in maniera molto più flessibile il periodo della sosta evitando peraltro il rischio di pagare sanzioni in caso di necessità di prolungare la permanenza nel parcheggio individuato per esigenze sopravvenute. E’ un servizio che rientra nella logica più ampia dei servizi digitali che il Comune di Montebelluna, assieme agli altri Comuni della Sisus, sta programmando con i progetti MyData e MyCity”.

Per utilizzare EasyPark è necessario scaricare l’app dagli store iOS e Android, inserire il numero di cellulare e disporre di carta di credito, anche ricaricabile, dei circuiti Visa, Mastercard o American Express. Le informazioni richieste per avviare il parcheggio sono: il codice area di sosta, disponibile automaticamente sull’app EasyPark attivando la geolocalizzazione e visibile sui cartelli stradali, il numero di targa del veicolo, proposto automaticamente dopo il primo inserimento, e l’orario previsto di fine sosta, che potrà essere prolungato o interrotto anticipatamente, al rientro in auto.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*