A Prato il bello del calcio è anche sui social e sulla app

0

Se lo sport trasmette dei messaggi – più o meno positivi a seconda della percezione di chi lo osserva – le squadre di calcio non si sottraggono, come è ovvio, a questo onore/onere. L’A.C. Prato, che milita in Lega Pro e sogna assieme ai suoi tifosi di compiere presto il tanto sperato salto verso categorie superiori, dopo essere sbarcata su Facebook e Twitter, ha presentato giovedì 12 novembre la app ufficiale per iOS e Android, per dare un segnale comunicativo importante a chi la segue e a tutto il movimento.

È infatti la prima volta che una società di Lega Pro lancia un’applicazione per dispositivi mobili. L’idea è nata a Franco Tocci, vice presidente della squadra e titolare di Ambrogio. La versione beta permette ai suoi utenti di avere a portata di dita news, foto, calendari, classifiche e risultati in tempo reale, di tutti i settori dell’A.C. Prato, incluse le giovanili, con un sistema di notifiche personalizzabile.

Con l’impegno di crearne quanto prima una versione per Windows, il team che ha realizzato il software si è dichiarato aperto a suggerimenti e richieste di implementazioni, ritenendo lo strumento attuale un vero e proprio work in progress, condizione peraltro insita nella natura delle app.

AC Prato 1908, questo il nome scelto, pesa solo 14 Mb ed è disponibile gratuitamente su Apple Store e Google Play.

Lo staff che ha dato vita al lavoro e lo farà crescere è composto dallo sviluppatore dell’applicazione di Ambrogio Alessandro Marzoli, dall’ingegnere Daniele Martini e da Raffaele Braccini e Nicola Picconi, rispettivamente web designer e addetto stampa della società laniera.

Alessio Lamanna

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

ALESSIO LAMANNA

Classe 1983, laureato in "Media e Giornalismo", con qualifica professionale in "Mediazione Linguistica" e "DITALS di II livello". Appassionato di cinema e sport, mi muovo fluidamente nel mondo della comunicazione, cercando di veicolare informazioni in maniera chiara, gradevole ed efficace. Sono vicepresidente dell'Associazione Culturale "Buongiorno Firenze" (www.buongiornofirenze.eu).

Leave A Reply


*