Arriva la app per avere tutte le biblioteche di Bologna sempre in tasca

0

Si chiama “SBN UBO” ed è la App con cui è possibile consultare da smartphone e tablet il catalogo delle biblioteche del Comune di Bologna, dell’Università, quelle del territorio extraurbano facenti capo alla Provincia, ora Città Metropolitana, quelle della Regione EmiliaRomagna – tra cui la biblioteca dell’Assemblea legislativa e la biblioteca “Guglielmi” dell’Istituto per i beni artistici, culturali e naturali (IBC) – oltre a biblioteche specializzate di altri enti, ad esempio l’Istituto per le scienze religiose di Bologna, il Gramsci, il Parri, delle Donne. In tutto, 247 biblioteche per un patrimonio totale che sfiora i 7 milioni di documenti. La App è stata realizzata da Data Management PA S.p.A., produttore e distributore del sistema Sebina Open Library, in uso nel Polo Bolognese, e l’attivazione è stata curata dal Settore gestione e sviluppo del catalogo del Polo Bolognese dell’Area Sistemi Dipartimentali e Documentali dell’Ateneo.

La App permette all’utente di fruire tramite il proprio dispositivo mobile di tutti i servizi che le biblioteche bolognesi mettono a disposizione nel web, con il vantaggio di una navigazione progettata espressamente per il canale mobile, più fluida, rapida ed efficace. Il risultato è arricchito con copertine, abstract e tutte le informazioni relative alle biblioteche in cui si trovano i documenti (geolocalizzazione e altre info). Tutti i servizi sono disponibili: ricerca, prenotazione, richiesta di prestito, suggerimenti d’acquisto, verifica della propria situazione lettore. Tutto aggiornato esattamente come se ci si servisse di una postazione web, ma con il vantaggio di essere “in tasca”, pronto per essere utilizzato in qualunque momento. È disponibile gratuitamente per dispositivi Apple e Android, sui rispettivi store.

Con la App si può: cercare libri o altri materiali, con una ricerca testuale o velocemente tramite lettura del codice a barre; richiedere, prenotare o prorogare un prestito; salvare una bibliografia; suggerire un acquisto; visualizzare il proprio stato lettore; vedere in mappa la disponibilità di un documento nelle biblioteche più vicine, e calcolare il percorso; vedere il calendario delle news, aggiornate in tempo reale, per iniziative ed eventi delle biblioteche. Per saperne di più c’è poi il sito http://sol.unibo.it/SebinaOpac/Sebinayou.do#0

 

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*