Arriva “Santa Croce”, la app che ti guiderà nel viaggio dentro ai tesori della Basilica di Firenze

0

Uno strumento utile, semplice e intuitivo per scoprire l’inestimabile patrimonio dell’Opera di Santa Croce. Arriva l’app che guiderà il visitatore lungo un percorso che si snoda all’interno della Basilica dando risalto alle opere d’arte e agli spazi di maggior rilevanza e pregio: dalle più antiche rappresentazioni di San Francesco alle tombe monumentali di personalità come Machiavelli, Michelangelo, Galileo, Rossini

Basta seguire la mappa e scoprirai che a Santa Croce identità religiosa e identità laica si intrecciano nella memoria dei Grandi che qui è custodita: dalle più antiche rappresentazioni di San Francesco alle tombe monumentali di personalità come Machiavelli, Michelangelo, Galileo, Foscolo, Rossini.

Con un semplice tocco sul tuo display sarà possibile accedere a immagini e contenuti, immergendosi in una visita indimenticabile, realizzando cartoline digitali personalizzate da condividere, trasformando un viaggio culturale in un’esperienza anche digitale circondati da uno splendido scenario di arte e architettura.

La app (completamente gratuita) è scaricabile su tablet o smartphone prima di arrivare in Santa Croce, e aiuterà l’organizzazione ad agevolare il flusso dei visitatori. In alternativa sarà possibile usufruire dei punti Wi-Fi presenti all’interno della Basilica. 

L’app SANTA CROCE è realizzata da D’Uva ed è disponibile in free download negli store Google Play e App Store.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*