Bike to Work, il progetto del Comune di Fiorano Modenese che funziona tramite app per incentivare i dipendenti a usare la bicicletta

0

Sostenere la mobilità sostenibile incentivando l’utilizzo della bicicletta. Prende il via il Progetto “Bike to Work”, piano di erogazione di contributi economici a tutti i lavoratori che decideranno di utilizzare la bicicletta, e non l’automobile, per raggiungere il proprio posto di lavoro. La Regione Emilia Romagna ha stanziato al comune di Fiorano Modenese più di 8 mila euro da destinare agli incentivi per i dipendenti delle aziende che aderiranno all’iniziativa. Il contributo chilometrico, relativo allo spostamento casa-lavoro in bici, ammonterà a un importo di 20 centesimi a km, fino ad un massimo di 50 Euro mensili, e sarà erogato direttamente in busta paga.

Le aziende, pubbliche e private, potranno aderire al progetto mediante la compilazione di un semplice modulo.

Al dipendente basterà scaricare, gratuitamente sul proprio smartphone, una app messa a disposizione dal Comune che calcolerà la distanza percorsa. La app, ancora in fase di sviluppo, sarà resa disponibile a breve.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*