A Bolzano le info su bus, parcheggi e traffico sono in tempo reale

0

Sapere tutto su parcheggi, autobus e traffico in tempo reale: questo permettono le tre applicazioni web sviluppate dal Comune di Bolzano e dal TIS innovation park nell’ambito del progetto INTEGREEN. Attraverso smartphone, tablet  e computer di casa è possibile muoversi per la città programmando i propri spostamenti in anticipo: basta connettersi ai siti parking.bz.it per i parcheggi, bus.bz.it per il trasporto pubblico e traffic.bz.it per il traffico per verificare le disponibilità dei parcheggi della città delle prossime ore, sapere in anticipo quanto dista da noi l’autobus che stiamo aspettando, o confrontare il tempo attuale di percorrenza di un tragitto in auto piuttosto che con la bici.

«Le informazioni fornite ai viaggiatori sono elaborate in tempo reale grazie ai dati che abbiamo raccolto negli ultimi 3 anni di progetto» spiegaRoberto Cavaliere, project manager del progetto INTEGREEN presso il Centro Free Software & Open Technologies del TIS. «Dati storici, condizioni metereologiche e tipo di giornata (festiva o feriale) determinano le previsioni dello stato di occupazione dei parcheggi. Le informazioni relative agli autobus vengono invece date direttamente dalla SASA. I tempi di percorrenza dei veicoli sulle strade principali sono infine calcolati grazie a dei sensori a basso costo e confrontati con i tempi tipici di uno spostamento con la bici».

Ma le web-app sono solo un punto di partenza per aprire ulteriormente la comunicazione con i cittadini: «Queste applicazioni sono sperimentali» afferma Judith Kofler Peintner, Assessora alla Scuola, al Tempo Libero e alla Mobilità del Comune di Bolzano. «Chiediamo a cittadini e turisti non solo di cominciare ad usarle per migliorare la comodità e l’efficienza dei loro spostamenti, ma anche di mandarci proposte e commenti per migliorarne l’usabilità e le funzionalità». È possibile infatti compilare il questionario on-line che si trova sulle applicazioni o sul sito web www.integreen-life.bz.it. Anche i canali Facebook e Twitter (@intergreenlife) del progetto INTEGREEN sono uno strumento per interagire con il team di progetto. «Il nostro obiettivo è quello di rendere le nostre strade sempre più vivibili e meno inquinate ma garantendo la più ampia libertà di movimento. Grazie a queste applicazioni oggi tutte le persone hanno degli strumenti concreti per aiutarci a raggiungere questo fine comune» conclude l’assessora Peintner.

Il progetto europeo INTEGREEN è coordinato dall’Ufficio Mobilità del Comune di Bolzano in collaborazione con il TIS innovation park e il centro di ricerca Austrian Institute of Technology di Vienna grazie al co-finanziamento del programma ambientale LIFE+. L’obiettivo principale del progetto è la sperimentazione di nuove soluzioni tecnologiche per permettere alla città di Bolzano di promuovere delle politiche di gestione del traffico meno impattanti dal punto di vista della qualità dell’aria.

 

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*