Castelfranco Veneto, due app per andare alla scoperta dello Studiolo di Vicolo dei Vetri

0

Questa sera il Comune di Castelfranco Veneto presenterà al pubblico un nuovo spazio museale collegato al Museo Casa Giorgione: lo Studiolo di Vicolo dei Vetri. L’assessorato alla Cultura intende così portare alla conoscenza del pubblico un ambiente carico di mistero, scrigno di antichi affreschi appartenenti al periodo di Giorgione.

Nell’ultimo anno lo Studiolo di Vicolo dei Vetri è stato oggetto di un intervento di valorizzazione e digitalizzazione, curato dall’agenzia di comunicazione Notorious, per portare un nuovo prezioso contributo alla comunità. Oltre ad un video documentario di 20 minuti, un’app interattiva su monitor touch screen e la tanto attesa app di realtà aumentata (concepite da Notorious e sviluppate dalla softwer house Discontinuity) consentiranno ai visitatori di scoprire un ambiente ricco di mistero e soprattutto scrigno di importanti opere d’arte.

È un’iniziativa importante e del tutto nuova per la città, sia perché si tratta di un ambiente ricco di valore che poteva rimanere sconosciuto, sia per le formule innovative, come la realtà aumentata, con cui si è scelto di raccontarlo e valorizzarlo.

Marco La Fiura, direttore creativo di Notorious Agency e curatore del progetto espositivo, spiega: “Ci siamo ispirati alle soluzioni tecnologiche di cui oggi si dotano i più grandi musei internazionali, per dotare anche il Museo di soluzioni informative e d’intrattenimento di ultima generazione, e per offrire ai visitatori un’esperienza appagante e coinvolgente. Particolare attenzione è stata data al modo in cui abbiamo costruito la narrazione: abbiamo infatti conferito al messaggio un tono molto suggestivo e caratterizzante, proprio per regalare al visitatore l’emozione che noi stessi, nello scoprire questo ambiente così enigmatico, abbiamo provato“.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*