“Ciao, come stai?”, in arrivo le chiamate vocali su WhatsApp

0

Lo annuncia un messaggio pop-up che compare agli utenti più aggiornati, la conferma ufficiale potrebbe arrivare in breve tempo. WhatsApp starebbe per implementare al suo interno le chiamate vocali, come si evince dal testo che compare agli utenti: “WhatsApp richiede l’accesso al microfono per inviare messaggi vocali, registrare video con il sonoro e ricevere chiamate vocali”. La novità per l’applicazione di messaggistica  recentemente acquistata da Facebook era stata in qualche modo annunciata dagli stessi creatori della chat durante l’ultima edizione del Mobile World Congress di Barcellona. In questo modo WhatsApp offrirebbe un servizio analogo a Skype e seguirebbe le orme dello stesso Facebook, che ha già introdotto le chiamate vocali via Internet. WhatsApp ha registrato nel mese di agosto più di 600 milioni di utenti attivi, con una stima del 19% della popolazione totale in rete che utilizza la piattaforma (Asia e Sudafrica su tutti, in Europa spicca la Spagna).

 

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*