Comune di Milano, 240 set di open data per per sviluppare app e servizi

0

Sono 240 i set di dati messi a disposizione di studenti, ricercatori, aziende e cittadini grazie al portale Open Data del Comune di Milano, anche al fine di sviluppare app, programmi e servizi per migliorare la vita dei milanesi. Tra i set di dati maggiormente scaricati, con 3.176 download, l’analisi della popolazione in città (dal 1999 al 2013) suddivisa per cittadinanza e quartiere, seguita dalla localizzazione degli Hot spot della reta OpenWiFi (3.101 download). A seguire, la consultazione collettiva degli ingressi dei veicoli all’interno di Area C (2804). Nella top five degli interessi anche la localizzazione delle piste ciclabili cittadine (2.062) e quella delle fermate della metropolitana (1.931). Tra tutti gli open data messi a disposizione dall’Amministrazione comunale, i temi che hanno suscitato maggiore interesse sono per il 29% quelli di carattere economico, 17% composizione e caratteristiche della popolazione, 13% informazioni riguardanti i trasporti e il traffico, 12% informazioni geografiche sul territorio, 5,5% cultura e tutti dati inerenti al turismo in città ancora con il 5,5%.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*