Concorso fotografico con selfie, la Lombardia festeggia i Negozi Storici

0

La Regione Lombardia intensifica le attività promozionali in vista di Expo 2015 e coglie l’occasione del decimo anniversario della nascita del brand “Negozi Storici” per lanciare una serie di iniziative di sostegno e divulgazione dei 1200 luoghi storici del commercio regionale, con oltre cinquant’anni di attività. Gli esercizi appartengono a numerose categorie merceologiche, con attività presenti sul mercato già prima del ‘900 e addirittura più di un centinaio nate nel 1800. Il sito dedicato appositamente allo scopo (www.negozistoricilombardia.it) conterrà notizie, approfondimenti e possibilità di interazione con gli utenti che riguardino appunto i negozi storici della Lombardia. Particolarmente attiva anche la presenza sui social più diffusi (Facebook, Twitter e Instagram), che assicurano ai clienti un aggiornamento real time e ai commercianti stessi un contatto ancora più diretto con qualsiasi tipologia di pubblico. Di sicuro accattivante il concorso fotografico “Selfie Prize”, al quale si può partecipare fino al 30 settembre semplicemente caricando una propria foto con un proprietario di un negozio utilizzando gli hashtag #negozistorici e #selfieprize. Potrete così scoprire che magari proprio un negozio vicino casa è un negozio storico dal fascino di lunga data, consultando l’elenco e la mappa di tutti i negozi sul sito ufficiale. La foto scattata potrà così essere votata e quella con il maggior gradimento sarà poi premiata (autore e titolare del negozio) con un invito il 20 ottobre nel corso di una cerimonia che la Regione Lombardia terrà per i nuovi iscritti ai Negozi Storici e una Targa d’Argento “Selfie Prize 2014”.

 

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

ANTONIO LIONETTI

Giornalista di lungo corso, preparazione universitaria ed esperienze lavorative informatiche, è materano da sempre ma ormai toscano (e senese) di adozione. Gli piace cimentarsi “di fioretto” con la penna, non disdegna con decisione “la spada” davanti a un computer. Sport, politica, teatro: alcuni dei suoi terreni preferiti per comunicare con un mondo sempre meravigliosamente “a colori”.

Leave A Reply


*