La corsia dei pedoni sempre online, in Cina la prima “preferenziale” per i mobile-users

0

E’ ancora presto per parlare di rivoluzione ma dalla Cina arriva l’ennesimo segnale della profonda trasformazione in atto nella società delle nuove tecnologie e dei social network. E’ stata infatti inaugurata una corsia pedonale riservata a coloro che utilizzano lo smartphone o il proprio dispositivo mobile mentre camminano, rallentando così la marcia delle persone in città o magari provocando “collisioni” per la distrazione. Il provvedimento-esperimento è stato adottato su un marciapiede di Yangreen Street, una delle vie principali di Chongqing, metropoli della provincia sud-occidentale del Sichuan. Una corsia special che vuole rappresentare un percorso più tranquillo per chi anche in giro per la città resta “connesso” real time a social e quant’altro, ma anche un test per verificare la possibilità di risolvere alcuni dei problemi più comuni che incontrano gli utenti più smart durante il giorno. Si tratta tra l’altro di un esperimento ispirato a un tentativo già fatto in passato, quando a luglio fu lanciato un progetto simile a Washington dalla National Geographic Television. Resta senz’altro la curiosità di verificare gli sviluppi di un’iniziativa che potrebbe incidere e non poco sulla vita di tutti i giorni anche nel mondo occidentale.

 

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

ANTONIO LIONETTI

Giornalista di lungo corso, preparazione universitaria ed esperienze lavorative informatiche, è materano da sempre ma ormai toscano (e senese) di adozione. Gli piace cimentarsi “di fioretto” con la penna, non disdegna con decisione “la spada” davanti a un computer. Sport, politica, teatro: alcuni dei suoi terreni preferiti per comunicare con un mondo sempre meravigliosamente “a colori”.

Leave A Reply


*