Dieci anni di tram a Bergamo: le iniziative di Teb per celebrare l’anniversario

0

Il 24 aprile 2009 si inaugurava la linea tramviaria T1 da Bergamo ad Albino, conosciuta come il Tram delle Valli. Teb celebra l’anniversario dei 10 anni con una serie di iniziative speciali dedicate alla tramvia.

Sabato 27 aprile è in programma #enjoyTEBparty, un pomeriggio all’insegna della musica, della cultura e dell’intrattenimento, rigorosamente a bordo dei tram. Dalle 15.00 alle 19.00 i cinque tram in viaggio lungo la Linea T1 si animeranno con spettacoli di magia per grandi e bambini, letture artistiche, approfondimenti paesaggistici e culturali e tanta musica dal vivo. Non è necessaria la prenotazione e l’accesso è disponibile fino ad esaurimento posti. Per tutta la giornata sarà inoltre possibile viaggiare gratuitamente a bordo dei tram della Linea T1 Bergamo-Albino.

The dark side of the Tram. Trombe, tromboni, sassofoni e percussioni, ma anche coreografie e divertenti sketch a bordo di un tram con la travolgente Magicaboola Brass Band.

TEBonè! Non il solito Tram Tram. Per un pomeriggio, il noto locale del quartiere di Redona si trasferisce, con i suoi format più popolari e coinvolgenti a bordo tram.

TRAMarte. Un viaggio artistico a bordo tram per scoprire i tesori culturali, storici e le curiosità del territorio lungo i binari della tramvia, sapientemente raccontati da una guida turistica.

AbracaTRAM. Giocolerie, animazione, trucchi, palloncini a bordo di un tram magico, in compagnia di Sagitta, Lulù, Mago Claudio e Mago Linus, in collaborazione con l’Auditorium Benvenuto e Mario Cuminetti di Albino.

Museo in TRAM. L’Accademia Carrara sale sul tram per un emozionante viaggio all’insegna dell’arte.

Questa mattina, invece, il centro congressi Giovanni XXIII di Bergamo ha ospitato il convegno “10 anni di tram a Bergamo”: la storia, gli aneddoti, le curiosità e gli eccellenti risultati qualitativi e quantitativi della prima linea tramviaria; la presentazione del progetto di fattibilità tecnica ed economica della Linea T2 Bergamo – Villa d’Almè, recentemente presentato al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti per la richiesta di finanziamento; e infine un focus sugli scenari della mobilità del futuro con al centro il tram, infrastruttura accessibile, sostenibile, utile, integrata, connessa e generatrice di valore patrimoniale, sociale e sviluppo urbanistico – territoriale.

Info su: www.teb.bergamo.it

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*