Grandi manovre online, anche Yahoo! e Google puntano sulle chat

0

La concorrenza tra i colossi della rete viaggia sempre di più sul filo delle chat e dei messaggi. Il mercato è in continuo movimento per le manovre delle maggiori società del web, che cercano di accaparrarsi le piattaforme capaci di gestire utenze più o meno vaste nel variegato mondo del messaging. E’ così che ora anche Yahoo! e Google sembrano in procinto di fare altre grandi manovre per rilanciare la sfida. E’ dei giorni scorsi il tentativo proprio di Yahoo! di acquisire Snapchat, la chat popolarissima tra i giovani e capace di registrare circa 100 milioni di utenti grazie anche all’opzione di autodistruzione dei messaggi dopo breve tempo. Ora proprio Yahoo! è tornato alla carica, rilevando la società MessageMe, con lo scopo preciso di chiudere una propria app (circa 5 milioni gli utenti raggiunti) e sviluppare un personale servizio di messaggeria. Le strategie di Google riguardano invece indiscrezioni che in questo settore sembrano arrivare dall’India, dove il colosso americano starebbe testando un servizio di chat simile a WhatsApp che potrebbe essere lanciato nei prossimi mesi allargando il mercato ai Paesi emergenti, dove sarà presentato il nuovo smartphone low cost Android One. E Facebook? Beh, intanto la “big F” di Zuckerberg si era mossa con largo anticipo, acquisendo la chat più popolare, WhatsApp. Facebook però possiede anche Messenger, ed è proprio con questa app che a breve ci si potrebbe spingere oltre, consentendo agli utenti attraverso l’applicazione di scambiarsi denaro insieme ai messaggi.

 

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*