Il museo a portata di smartphone: a Venafro nasce un percorso smart tra arte e storia

0

Un modo nuovo, smart e innovativo, per approcciarsi ai contenuti museali, direttamente dal proprio smartphone. A tentare questa strada ci prova il Polol Museale del Molise che, in collaborazione con l’ISISS “A. Giordano” di Venafro (Provincia di Isernia) e con il patrocinio della città di Venafro, presenta al pubblico le nuove audioguide gratuite dedicate al Museo nazionale di Castello Pandone e al Museo archeologico di Venafro. 

E la particolarità è che le audioguide (testi, foto, registrazioni audio) sono stati caricati sulla piattaforma aperta e gratuita izi.Travel, una app scaricabile su smartphone iOS e Android. Tutti i contenuti sono stati realizzati da alcuni studenti dell’Istituto venafrano nell’ambito di un progetto di Alternanza scuola-lavoro, guidati dal tutor scolastico professoressa Donata Caggiano e sotto la supervisione tecnico-scientifica di Irene Spada, Federico Bonfanti e Giovanni Iacovone, funzionari del Polo Museale del Molise. Le registrazioni e i testi delle audioguide saranno disponibili anche in lingua inglese, per permetterne la fruizione ai visitatori stranieri, a cura di Lia Montereale, funzionario per la promozione e comunicazione del Segretariato Regionale MIBAC per il Molise. 

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*