Indagine di Demoskopika su turismo e reputazione on line: Trentino, Sicilia e Toscana sono le migliori regioni italiane

0

Qual è la regione italiana con la migliore reputazione web dal punto di vista turistico? Chi si posiziona meglio sui social e nelle ricerche on line? Detto che, come tutti ormai sanno benissimo, avere una presenza radicata e riconoscibile nelle piattaforme digitali fa tutta la differenza del mondo e può orientare le scelte dei turisti in modo fondamentale, tanto da creare le fortune di territori che investono su questo settore.

A dare un peso numerico a questi indicatori ci ha pensato un’indagine della società di analisi Demoskopica, con il rapporto Regional Tourism Reputation Index 2020. Ebbene, secondo questa classifica che tiene conto di una serie di dati sull’appeal social delle varie regioni italiane, è il Trentino a riconfermarsi al primo posto come popolarità, fiducia e tendenze di ciascuna destinazione turistica, reputazione del sistema di accoglienza e infine destinazione preferite.

Nella ricerca sono state elaborate informazioni provenienti da oltre 40 milioni di recensioni e ben 533 mila strutture ricettive osservate. Obiettivo principale della ricerca – come si legge nello studio di Demoskopika – è quello di fornire alcune utili indicazioni circa il livello di reputazione del sistema turistico regionale, mediante l’osservazione delle direzioni che qualificano alcuni indicatori, ritenuti “sensibili”, quali la visibilità e l’interesse dei portali turistici istituzionali regionali e il loro social appeal presso gli stakeholder, la popolarità, la fiducia e le tendenze di ciascuna destinazione turistica regionale nel complesso e, infine, la reputazione del sistema ricettivo. Pertanto, è stato creato uno stimatore ad hoc, il Regional Tourism Reputation Index (Rtr), in grado di prospettare e valutare gli andamenti aggiornati degli orientamenti, dei comportamenti e delle richieste di informazioni online da parte degli utenti del web, turisti potenziali e reali.

Se è ancora il Trentino-Alto Adige a meritare lo scettro di di regione più attraente per il turismo, a conquistare la seconda posizione nel ranking generale è la Sicilia con 110,9 punti, seguita dalla Toscana con ben 109,2 punti totalizzati. Un ingresso nel medagliere di Demoskopika ottenuto prioritariamente per aver scalzato il Lazio nella graduatoria del sistema ricettivo più “apprezzato” del Belpaese. Perfomance, quest’ultima, generata dalla media dei punteggi delle graduatorie parziali emerse dai siti di ranking utilizzati e, cioè, con il maggior numero di recensioni totalizzate e di valutazioni positive sul totale delle strutture rilevate. Alla Sardegna, infine, con 100,8 punti, spetta il primato della destinazione regionale con la migliore perfomance rispetto al 2019 meritando un balzo in avanti di ben 9 posizioni nel Regional Tourism Reputation Index: per lei la sesta posizione rispetto alla 18esima dell’anno precedente. A condizionare positivamente la scalata, l’andamento crescente, nell’arco temporale individuato, sia del volume di offerta online che della popolarità web di cui gode la destinazione isolana.

Qui lo studio completo di Demoskopika.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*