La Galleria nazionale di Roma sempre più digital e social friendly

0

La Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea di Roma ha chiuso il 2016 con 137.697 visitatori e incassi pari a circa 415.000 euro: un risultato positivo se si pensa che, per sei mesi, il museo è stato aperto solo parzialmente, con la maggior parte delle sale interessate da lavori di riordino museografico, riallestimento delle collezioni e riqualificazione dell’architettura. «È stato un anno intenso, durante il quale abbiamo lavorato sulla collezione, sull’architettura e sui servizi al pubblico», ha detto Cristiana Collu, direttrice del museo.

Negli ultimi tre mesi del 2016 sono state oltre 30.000 le persone che hanno usufruito degli spazi “free” dell’area accoglienza con bookshop e caffetteria, wifi gratuito e l’angolo Instagram, da cui rilanciare sui social le foto scattate in Galleria nazionale. Il meseo, infatti, è sempre più digital e social friendly: il nuovo sito web ha raggiunto mezzo milione di visualizzazioni da giugno a dicembre 2016 e, dopo il restyling di Facebook e Twitter, la Galleria ha lanciato il profilo Instagram, che è arrivato a una crescita di 250 follower a settimana diventando il canale di punta.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*