La Ulss 8 Berica diventa social con Facebook e WhatsApp

0

Una pagina Facebook ufficiale e un numero telefonico da contattare tramite WhatsApp sono gli strumenti di comunicazione che la Ulss 8 Berica ha attivato per comunicare con i cittadini andando incontro alle loro esigenze.

Attraverso la pagina Facebook, che ha raggiunto il traguardo dei 1400 “mi piace” già nelle primissime settimane di vita, l’Azienda fornirà informazioni utili sull’uso dei servizi socio-sanitari e consigli per la prevenzione. Utilizzando il social network, gli utenti potranno anche chiedere informazioni o segnalare eventuali problemi. La pagina Facebook aziendale servirà anche per promuovere ulteriormente l’utilizzo dei servizi online: sia le prenotazioni sia lo scarico dei referti via web, infatti, potranno avvenire anche tramite il social network. La direzione della Ulss 8 Berica potrà essere contattata direttamente non solo inviando un messaggio privato alla pagina Facebook, ma anche scrivendo via WhatsApp al numero 328 1506645 (attivo solo per la messaggistica): entrambi i servizi sono in funzione dal lunedì al venerdì. Le risposte vengono inviate, in media, entro 8 ore.

«La nuova pagina Facebook – ha commentato il direttore generale Giovanni Pavesi – sarà innanzitutto uno strumento di ascolto e di dialogo diretto con i cittadini, concretizzando l’impegno sempre più forte per un’assistenza sanitaria di qualità, che oggi non significa solo competenze professionali di alto livello e tecnologie all’avanguardia, ma anche una particolare attenzione al rapporto con i cittadini. I tempi sono cambiati: ci sono nuovi mezzi di comunicazione che gli utenti utilizzano abitualmente e, come azienda pubblica, siamo chiamati a dare risposte ai cittadini sui canali che prediligono con tempi adeguati agli standard di oggi. Le prime settimane di test hanno dato risultati molto positivi in questo senso: i cittadini dimostrano di apprezzare una pubblica amministrazione che risponde nel giro di poche ore anziché di giorni e le segnalazioni finora ricevute ci sono state tutte molto utili».

La pagina Facebook ha reso possibile un’ulteriore, importantissima novità: con cadenza mensile, attraverso le videochat, uno specialista della Ulss 8 Berica affronterà in diretta video un tema di  interesse per i cittadini, rispondendo alle domande poste dagli utenti tramite i commenti, anche questi in diretta. Gli streaming si svolgeranno in orario di pausa pranzo o nel tardo pomeriggio, al fine di favorire un’ampia partecipazione.
Le date e gli argomenti trattati saranno annunciati con alcuni giorni di anticipo. Il primo appuntamento è già fissato per martedì 28 febbraio alle 13: l’Azienda approfondirà la questione dei Pfas e le iniziative di salvaguardia e monitoraggio intraprese. Successivamente toccherà a pediatria, allergie, attività di prevenzione necessarie prima di un viaggio in un paese esotico, disturbi dell’alimentazione, prevenzione delle malattie cardiovascolari, demenze, tumori al seno e vaccinazioni infantili, oltre ad argomenti di competenza dell’area veterinaria.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*