Lazio Doctor Covid: la Regione Lazio lancia una nuova app di telemedicina per il #coronavirus

0

Una nuova app per assistere a distanza i positivi al coronavirus che non necessitano di ricovero e chi ha il sospetto di esserlo. E’ “Lazio Doctor Covid”, un’applicazione lanciata dalla Regione Lazio, scaricabile tramite Android e Ios, al fine di consentire ai medici di famiglia di stabilire un contatto diretto con i pazienti e di effettuare una sorveglianza sanitaria a distanza in modo rapido e sicuro.

L’app è rivolta a tutti i cittadini del Lazio che vogliono contattare il proprio medico di famiglia da remoto, e in particolare a: chi manifesta sintomi riconducibili al Covid 19 (tosse, febbre, bruciore agli occhi), chi è entrato in contatto stretto con persone positive al Covid, chi si trova in misure di sorveglianza attiva disposte dalla Asl.

Una volta compilato il form di autovalutazione, che viene messo a disposizione degli operatori sanitari, in caso di risposte indicative di rischio di contatto o malattia, si verrà ricontattati per una televisita e un approfondimento, e inseriti in un servizio di videosorveglianza, che prevede un monitoraggio periodico tramite la compilazione di un questionario e la misurazione della temperatura. Per i casi positivi, il sistema prevede anche un ulteriore servizio di tele monitoraggio, effettuato tramite consegna al paziente di alcuni semplici dispositivi.

Il medico potrà accedere online o attraverso la app, garantendo al paziente un contatto diretto a distanza e in sicurezza reciproca. Il progetto è stato realizzato in collaborazione con i medici di medicina generale, e in particolare con il dottor Pierluigi Bartoletti, vicesegretario della Federazione nazionale dei medici di famiglia (Fimmg).

L’app non è un servizio di emergenza e non sostituisce il servizio del Numero Unico delle Emergenze 112 o 118 che deve essere attivato da parte del cittadino in caso di emergenza sanitaria. E’ comunque un servizio ulteriore rispetto a  quelli standard, quindi è consigliabile per tutti almeno scaricarla.

L’app è scaricabile all’indirizzo: http://www.regione.lazio.it/rl/coronavirus/scarica-app/

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Simone Bartoli

Livornese di nascita, vivo a Roma. Sono giornalista e addetto stampa, specializzato in comunicazione pubblica, digitale e social. Lavoro alla Regione Lazio, nell’area “Arti figurative, Cinema e Audiovisivo”, dove mi occupo dei contenuti del portale e dei progetti legati alla promozione cinematografica (festival, rassegne, incontri…). Mi piace molto l’idea della PA che comunica attraverso i social, in una forma innovativa, sintetica e soprattutto…interattiva e diretta. Per il resto…sono conduttore di eventi culturali e di spettacolo, e mi appassiona scrivere e raccontare anche di cultura e sport. Lo sport amo anche praticarlo, così come mi piace il ballo, viaggiare quando è possibile, e venendo dalla Toscana…mi piacciono il mare e la buona cucina!

Leave A Reply


*