Le condizioni del mare a disposizione dei bagnanti grazie alla nuova app di Arpac

0

Il sito web istituzionale e il portale dedicato del Ministero della Salute sono i canali attraverso cui Arpac, l’ente campano che monitora le condizioni del mare a tutela della salute dei bagnanti, mette a disposizione i risultati delle proprie indagini. Da quest’estate, però, c’è un ulteriore strumento: si tratta di una app per smartphone, scaricabile dagli store di Google o Apple ricercando “Arpac Balneazione”. 

L’applicazione, gratuita e semplice da utilizzare, fornisce a cittadini e turisti informazioni su ciascuno dei 328 tratti di costa monitorati dall’Agenzia. Punto per punto, è possibile conoscere la balneabilità all’ultimo prelievo effettuato e informazioni più dettagliate circa la qualità (eccellente, buona, sufficiente, scarsa).

Con questa novità, Arpa Campania intende adeguarsi alle sfide della digitalizzazione e della comunicazione di rete con l’obiettivo di avvicinarsi sempre più ai cittadini e ai portatori di interesse.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*