Le info del Comune di Pordenone arrivano via WhatsApp

0

Il Comune di Pordenone ha attivato il numero WhatsApp per informare in modo semplice e diretto i pordenonesi riguardo alle principali notizie di pubblica utilità (viabilità, scadenze, emergenze, ecc.) e ai più rilevanti eventi, culturali e non, in città. Il nuovo servizio rientra in un piano complessivo di riordino e rilancio degli strumenti di comunicazione, dal sito web alle App, per renderli più efficaci “e garantire – spiega il sindaco Alessandro Ciriani – un rapporto con l’amministrazione più aperto, diretto, trasparente e facile. Anche in questo modo si favoripordenonesce il dialogo e si accorciano le distanze tra ente pubblico e cittadini”.

Per iscrivers al canale WhatsAppi è necessario salvare nella rubrica del proprio smartphone il numero 331.6511331 e inviare un messaggio con scritto “iscrivimi”. A quel punto si riceverà la conferma dell’avvenuta iscrizione (per informazioni o problemi tecnici consultare comune.pordenone.it/whatsapp o scrivere aredazioneweb@comune.pordenone.it). Il servizio è gratuito e anonimo, pertanto gli utenti non vedranno i contatti altrui, che rimarranno nascosti.

La comunicazione procederà dal Comune al cittadino, perciò il numero non risponderà a chiamate, messaggi e segnalazioni, per le quali si possono utilizzare i consueti canali (telefono, email, social media e il Sol, il servizio di segnalazioni online). È possibile in ogni momento disabilitare il servizio inviando un messaggio con scritto “cancellami”. In ogni caso “non “bombarderemo” gli utenti di messaggi – assicura l’ufficio comunicazione che gestirà l’invio – il servizio verrà utilizzato solo per eventi e comunicazioni di servizio rilevanti”.

In cantiere ci sono anche interventi per migliorare e promuovere la App ufficiale del Comune, al momento sotto utilizzata (info e download qui comune.pordenone.it/app). Si sta inoltre lavorando a una App ad hoc per segnalare via telefonino problematiche e disservizi corredati da foto, dai rifiuti fuori posto ai tombini intasati. Attualmente, infatti, il sistema di segnalazioni online non è ottimizzato per smartphone e quindi viene usato principalmente da computer fisso.

In pieno svolgimento anche i lavori per modernizzare il sito web istituzionale, rendere più semplice e accessibile il reperimento delle informazioni, l’utilizzo dei servizi online, la consultazione via telefono e dispostivi mobili (più del 50% del traffico proviene ormai da smartphone e tablet). Peraltro sono già stati apportati alcuni ritocchi e migliorie effettuate appena insediata la nuova amministrazione. La novità più evidente è un maggiore spazio alle notizie, che vengono pubblicate con maggiore frequenza. “Vogliamo tenere il più possibile aggiornati i cittadini sulle decisioni e scelte dall’amministrazione – commenta Ciriani – le notizie vengono poi rilanciate sui social network dove invitiamo tutti al commento, alla condivisione e all’interazione”. Il restyling del sito terrà anche conto delle “Linee guida per il design dei siti web di Regioni e Comuni” pubblicate poche settimane fa dall’Agenzia per l’Italia digitale.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*