Leggere le comunità attraverso l’information design: a Torino un incontro con Matteo Moretti

0

Piemonte Visual Contest −il concorso ideato da Consiglio regionale del Piemonte, Consorzio TOP-IX e Csi Piemonte in collaborazione con il Dipartimento interateneo di scienze, progetto e politiche del territorio per promuovere la cultura open e il coinvolgimento dei cittadini nell’elaborazione di politiche pubbliche migliori − organizza, in collaborazione con la galleria d’arte torinese Wild Mazzini, un incontro con Matteo Moretti sul tema Noi e i dati: leggere le comunità attraverso l’information design. L’evento è in programma giovedì 18 ottobre alle 18.30 negli spazi della galleria, in via Mazzini a Torino.

Designer e ricercatore presso la facoltà di Design della Libera Università di Bolzano, Matteo Moretti è tra i cento ambasciatori del design italiano nel mondo. Nel 2018 fonda designformigration.com, la prima piattaforma che raccoglie progetti di design a racconto e supporto dei recenti fenomeni migratori europei. Speaker TEDx e Visualized.io, è giurato per il World Press Photo. I suoi progetti sono stati premiati con il Data Journalism Award e l’European Design Award.

Durante l’incontro, Moretti tratterà il rapporto sempre più stretto e necessario tra raccolta, organizzazione e visualizzazione di dati e informazioni per aumentare e migliorare la conoscenza e la consapevolezza diffusa dei fenomeni sociali all’interno delle singole comunità. In questo quadro temi come privacy, partecipazione e dati aperti rappresentano sia nodi da sciogliere che sfide significative per quanti si occupano di comunicazione, giornalismo, formazione e decision maker.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*