L’estate di Roma vive sui social network

0

E’ un’ estate sempre più all’insegna dei social quella che sta vivendo la Capitale che, nonostante il tempo un po’ capriccioso, si è data anche quest’anno un ricco cartellone di appuntamenti per scandire i mesi più caldi dell’anno. Per la prima volta la manifestazione “Scaldatevi è Estate Romana”, nella sue edizione 2014, ha progettato un’app scaricabile gratuitamente per Android che permette a chiunque di restare aggiornato in qualsiasi momento su tutte le manifestazioni in programma. Particolarmente immediata e semplice da consultare, l’applicazione consente la navigazione in una serie di opzioni che comprendono la consultazione di informazioni utili, l’aggiornamento in tempo reale del calendario giornaliero, la ricerca avanzata di particolari notizie sulla manifestazione, ma anche ad esempio la possibilità di creare interattivamente un percorso sulla mappa per raggiungere l’evento di interesse. Si tratta di un sistema particolarmente utile anche perché coinvolge tutto il vasto territorio di Roma, dal centro fino alle periferie, in modo da dare a tutti la possibilità di essere sempre aggiornati sulle  manifestazioni estive della Capitale. L’applicazione è comunque integrata dall’attività online sempre presente sul sito www.estateromana.comune.roma.it e sui canali ufficiali dei social network di Roma (facebook.com/EstateRomanaRomaCapitale, twitter.com/estateromana, Instagram @estateromana). Proprio su Instagram tra l’altro è possibile tramite l’hashtag ufficiale della manifestazione #estateromana2014 raccontare con foto e immagini questo periodo particolare dell’anno a Roma.

 

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

ANTONIO LIONETTI

Giornalista di lungo corso, preparazione universitaria ed esperienze lavorative informatiche, è materano da sempre ma ormai toscano (e senese) di adozione. Gli piace cimentarsi “di fioretto” con la penna, non disdegna con decisione “la spada” davanti a un computer. Sport, politica, teatro: alcuni dei suoi terreni preferiti per comunicare con un mondo sempre meravigliosamente “a colori”.

Leave A Reply


*