“Sei lucchese se…”, il gruppo Facebook diventa concorso

0

Da gruppo social per raccontare la città attraverso luoghi e ricordi a vero e proprio concorso online aperto a tutti. Lucca e Facebook hanno condiviso dal mese di gennaio l’esperienza di “Sei lucchese se…”, un gruppo aperto appunto per raccogliere foto, commenti, ricordi e video per raccontare la Lucca del passato ma anche riflettere sulla città che si vive oggi. In pochi mesi oltre seimila iscritti e migliaia di post, commenti e “like” che hanno fatto di “Sei lucchese se…” l’autentico fenomeno social del territorio, tanto da rappresentare un’immagine autentica della realtà lucchese attuale e da sollecitare l’iniziativa di un concorso rivolto a tutti i cittadini che vogliono continuare ad animare questo progetto. Per partecipare al “Concorso sei lucchese se…”, presentato a Palazzo Ducale, è possibile postare su Facebook i propri contributi solo sabato 12 luglio, giornata di San Paolino Santo Patrono della città, dalle ore 8 alle ore 24. Condizione essenziale per la partecipazione al concorso, comunque gratuita, è solo l’iscrizione entro le ore 24 dell’11 luglio al nuovo gruppo creato appositamente “Concorso sei lucchese se…”. Da quel momento in poi ciascun partecipante potrà inserire il proprio contributo in una delle tre categorie previste (immagini, fotografie e video; aneddoti, modi di dire e proverbi; poesie, canzoni e ricette), naturalmente facendo riferimento alla realtà lucchese, alla sua storia e alle sue tradizioni. Non sarà possibile inserire commenti per non influenzare il lavoro della giuria che sarà composta dai creatori del gruppo, Silvia Senette e Roberto Gerardi, e da rappresentanti del mondo dell’informazione e della cultura della città di Lucca, che si riuniranno martedì 15 luglio per selezionare i migliori contributi per ogni categoria. In questo modo Facebook sarà una volta di più il veicolo ideale per la valorizzazione del territorio e della sua storia, che in questo caso Lucca premierà attraverso i vincitori del concorso “Sei lucchese se…” nella serata programmata per sabato 19 luglio a Palazzo Ducale.

 

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

ANTONIO LIONETTI

Giornalista di lungo corso, preparazione universitaria ed esperienze lavorative informatiche, è materano da sempre ma ormai toscano (e senese) di adozione. Gli piace cimentarsi “di fioretto” con la penna, non disdegna con decisione “la spada” davanti a un computer. Sport, politica, teatro: alcuni dei suoi terreni preferiti per comunicare con un mondo sempre meravigliosamente “a colori”.

Leave A Reply


*