Made in Italy, con i borsisti di Google e Camera di Commercio la promozione si fa digitale

0

Internet e impresa: il connubio è sempre più forte ed indispensabile. L’obiettivo finale di Eccellenze in Digitale è quello di contribuire alla riduzione del gap digitale tra le diverse aree del Paese e tra le diverse tipologie di impresa, diffondendo la cultura dell’innovazione  e la crescita della consapevolezza dei vantaggi in termini commerciali derivanti da un maggiore utilizzo dei servizi ICT, in particolare presso i produttori di Made in Italy tradizionale. Il progetto, iniziato a settembre 2014 ed  ancora attivo presso la Camera di Commercio di Arezzo, nasce dalla collaborazione tra Google e Unioncamere con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico per supportare le imprese a sfruttare i mezzi di promozione digitali. Per l’attuazione concreta sono stati individuati sul territorio nazionale 107 borsisti esperti in materia che da settembre lavorano presso le Camere di Commercio che hanno aderito all’iniziativa. Ad Arezzo sono stati assegnati due ragazzi laureati in comunicazione: Mattia Monaci e Niccolò Bravaccini.

Il progetto è principalmente rivolto alle piccole e medie imprese ed ogni CamCom ha designato dei settori economici di intervento: ad Arezzo ad esempio la concentrazione è avvenuta in base alla configurazione economica del territorio sul settore orafo-argentiero e agroalimentare. I borsisti forniscono gratuitamente alle imprese che hanno manifestato il loro interesse una formazione sugli strumenti digitali (mappe, siti web, social media, web marketing, seo, ecommerce, advertising…), una consulenza personalizzata ed eventualmente un primo supporto tecnico. Selezionati tramite un concorso pubblico da Unioncamere e Google saranno attivi fino alla fine di Febbraio 2015.  Interessati oltre cento settori o prodotti in 52 Province italiane. Comprendere gli strumenti per portare l’impresa online è un vantaggio competitivo nell’economia moderna. Con questo percorso di approfondimento si possono sviluppare le competenze necessarie ed ascoltare, attraverso brevi video, le storie di imprenditori che hanno avuto successo grazie al Web e apprendere come raggiungere nuovi clienti, in Italia e all’estero.

 

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

SILVIA DEL RICCIO

Cavrigliese, o meglio Valdarnese, Classe 1983, Specializzata in Comunicazione Strategica alla Cesare Alfieri di Firenze. Giornalista pubblicista ha collaborato con testate locali del Valdarno Aretino e Fiorentino e con l’emittente televisiva Valdarno Channel. Dal 2007 lavora in pubblica amministrazione ricoprendo vari ruoli. Fermamente convinta da tempo che la comunicazione al cittadino arrivi forte e chiara sia attraverso metodi tradizionali sia attraverso i Social Network perché le istituzioni e la politica, grazie a questi, non sono mai state così vicine.

Leave A Reply


*