Il social Big Bang che ha rivoluzionato la comunicazione del Miur

1

È stata una vera e propria rivoluzione quella messa in atto dall’ufficio stampa del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca nel campo della comunicazione social. La situazione iniziale, che risale a Gennaio 2014 vedeva l’esistenza di tre account social: Facebook e Twitter rispettivamente con un seguito di 4.000 e 7.000 follower e un canale Youtube praticamente inutilizzato. Ad oggi Facebook  è cresciuto del 243% ed ha iniziato a misurare la copertura dei post in migliaia invece che in centinaia e anche Twitter ha raggiunto un’audience molto ampia, circa 42.500 follower. Del social Big Bang che ha interessato il Miur ha parlato Alessandra Migliozzi, capo ufficio stampa del Ministero, in occasione di Social Media Manager  – Gli Stati Generali della nuova comunicazione pubblica, lo scorso martedì 17 novembre a Palazzo Chigi; un evento che ha riunito tantissime voci autorevoli che si occupano di comunicazione pubblica sui social network.

La definizione della linea editoriale del team, capeggiato da Alessandra Migliozzi è partita da una consapevolezza: il social media manager di un ministero non è il portavoce del ministro ma lavora in una vera e propria redazione e pertanto deve prevalere la necessità di informare i cittadini. Il Miur social ha deciso di farlo anche attraverso contenuti multimediali e un’attività redazionale che mettesse al centro un restyling grafico, improntato a comunicare con immediatezza e semplicità. Una volta riattivato il canale Youtube inoltre, si è deciso di aprire un account su Slideshare e su Flickr, profili che oggi registrano rispettivamente circa 250.000 e 30.000 visualizzazioni.

Per il futuro social dei ministeri italiani Alessandra Migliozzi auspica una maggiore collaborazione e integrazione tra le strategie messe in atto delle varie realtà ministeriali: “In questa direzione potrebbe andare una collaborazione con le aziende dei social network”.

Per reperire le slide dell’intervento di Alessandra Migliozzi e degli altri speech dell’evento Social Media Manager – Gli Stati generali della nuova comunicazione pubblica, visita la sezione Materiali di Cittadini di Twitter.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

ELEONORA MARINI

Italo-francese. Laureata in comunicazione. Le mani sulla tastiera e l'orecchio teso alle novità dal mondo del web, che poi non è separato da quello reale.

1 commento

  1. Pingback: La comunicazione diretta e immediata del Mipaaf sui social

Leave A Reply


*