Mondobicicarrara: il servizio di bike sharing che si prenota con la app arriva nella città del marmo

0

Il bike sharing, è ormai da tempo una realtà anche in Italia. Si tratta di uno strumento di mobilità sostenibile a disposizione delle amministrazioni comunali, che vogliono aumentare l’utilizzo dei mezzi pubblici, integrandoli tra loro. Tutto questo non avviene solamente nelle grandi metropoli. Anche le piccole città si stanno attrezzando a riguardo. Un esempio può essere fatto con Carrara, famosa per il suo marmo bianco, che da tempo usufruisce di un servizio di bici condivisa, chiamato “Mondobicicarrara”.

Il bike sharing, nella cittadina apuana è attivo da qualche anno a seguito di un finanziamento della regione toscana e consiste sostanzialmente in un sistema automatico di distribuzione di biciclette a pedalata assistita. Le stazioni di ricovero sono tre: due nel centro città e una nella zona marittima. L’identificazione dell’utente avviene tramite tessera elettronica personale fornita e ogni stazione prevede venti stalli per posteggio. Il sistema tariffario comprende tariffe orarie ed abbonamenti, annuali, mensili, settimanali e giornalieri.

Non solo. Questo servizio è usufruibile anche tramite smartphone, con l’applicazione APP Bicincittà (Android e iOS). Questo dispositivo permette all’utente di verificare il funzionamento della stazione, l’acquisto delle tariffe giornaliere e la disponibilità delle biciclette. Il successo è stato enorme negli ultimi perodi; a identificarne i pregi è stato Andrea, carrarese di 35 anni: “Il bike sharing è stato un passo in avanti notevole per la nostra città. Mi permette di evitare il traffico mattutino ed allo stesso tempo, di fare attività fisica. In più, il funzionamento delle stazioni è ottimo“.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Rocco Lanza

Ho 25 anni e sono laureato in scienze politiche, con specialistica in comunicazione presso l'università di Pisa. Attualmente sto frequentando il master in Pragmatica Politica della RCS Academy e sono fortemente appassionato di comunicazione e politica.

Leave A Reply


*