Occhiobello, un video per andare alla scoperta del nido comunale

0

A spasso tra i locali e il giardino dell’asilo nido comunale. Un video racconta ai genitori il servizio per l’infanzia La coccinella di Occhiobello in un momento in cui il contatto tra famiglie e personale educativo non è possibile. A seguito della chiusura causata dall’emergenza coronavirus, le giornate aperte degli asili nido, previste per i mesi di marzo e aprile, sono state sospese e adesso le famiglie si trovano a dover procedere con la presentazione delle domande di iscrizione senza avere la possibilità di visitare gli spazi.

La cooperativa Aura, che gestisce La coccinella, ha realizzato una narrazione per immagini sui principi pedagogici, rivolta ai genitori che dovranno iscrivere i loro figli. Il video è visibile sul portale del Comune.

Durante i mesi di sospensione delle attività, il personale educativo, inoltre, ha sentito fin da subito la necessità di mantenere il ponte con le famiglie promuovendo alcune ‘pratiche di vicinanza’ a favore dell’utenza attraverso la pagina Facebook dell’asilo nido e tramite collegamenti virtuali che hanno permesso loro di sentirsi meno sole. Gli obiettivi sono stati la continuità della relazione educativa e affettiva, il supporto alle famiglie dal punto di vista psicologico ed educativo.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*