Open data sempre più importanti per la PA

0

É online il nuovo portale Open Data di Roma Capitale, ristrutturato nell’architettura e nella qualità dei contenuti. La nuova piattaforma ha come obiettivo il promuovere la cultura della trasparenza e della rendicontabilità valorizzando, quindi, il patrimonio informativo pubblico dell’Amministrazione e incentivare pratiche di riuso dei dati aperti da parte di cittadini e imprese per lo sviluppo di servizi innovativi.

Sono stati resi disponibili oltre 500 dataset, catalogati in undici aree tematiche: Turismo, Cultura, Territorio, Istruzione, Ambiente, Sport, Mobilità e Trasporti, Commercio e Impresa, Anagrafe e servizi civici, Sociale, Sicurezza Urbana.

Le novità del nuovo portale Open Data non si esauriscono unicamente nella migliore qualità e quantità dei contenuti. Abbiamo previsto una nuova sezione denominata ‘Comunità’ per offrire al cittadino un canale di comunicazione ulteriore con l’amministrazione al quale rivolgersi per richiedere un nuovo dataset e per fornire il proprio contributo nell’ottica di implementare sviluppi futuri della piattaforma in grado di rispondere alle esigenze informative dei suoi fruitori” , commenta l’assessora a Roma Semplice Flavia Marzano.

Oltre alla ristrutturazione della piattaforma è stato avviato un programma di formazione per la creazione di un gruppo di lavoro che verrà impiegato nell’attività di raccolta, validazione e produzione dei dataset.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

BEATRICE FIANCO

Classe 1994, romana e aspirante giornalista per passione. Sono laureata in lettere moderne e specializzanda in scienze dell’informazione e della comunicazione. Volontaria in servizio civile presso il Servizio Comunicazione e relazioni con il pubblico del Dipartimento della Protezione Civile. So muovermi bene nel web, aspiro a diventare una social media manager in una pubblica amministrazione. Punto a migliorarmi e a conoscere continuamente cose nuove.

Leave A Reply


*