“Reels” disponibile anche in Italia, la nuova funzione di Instagram che sfida TikTok

0

Da qualche giorno è disponibile su tutti i profili Instagram di molti paesi, tra cui l’Italia. E’ Reels la nuova funzione di Instagram che strizza l’occhio a TikTok e, nelle idee dell’azienda, dovrebbe rosicchiare una fetta di pubblico del social network cinese che fa dei brevi video il suo punto di forza grazie ad alcuni effetti e alla possibilità di montare clip in modo molto semplice dentro la stessa app.

Come si usa Reels? E quali sono le funzionalità? Reels comparirà automaticamente sul profilo Instagram di ogni utente, basterà aprire la fotocamera dall’app. Una volta aperta si potrà non solo di registrare brevi video di 15 secondi, da soli o in sequenza (come già avviene nelle stories), ma anche – e qui sta la novità – di modificarli e arricchirli con diversi effetti, come quello della realtà aumentata. Inoltre i video potranno
avere l’audio originale di altri video (come accade in molte clip di successo su TikTok), essere accelerati o riprodotti al rallentatore, o essere allineati perfettamente gli uni con gli altri grazie alla funzione “allinea”.

Reels apparirà insieme alle altre funzioni della fotocamera. Una volta selezionata, sulla sinistra si potrà scegliere tra una serie di strumenti per modificare video già esistenti, che si possono caricare dalla propria libreria, o si potrà scegliere di registrarne di nuovi, semplicemente premendo e tenendo premuta l’icona di registrazione. Una volta creati, si potrà decidere se condividere i video sul feed o tra le storie (in questo caso scompariranno dopo 24 ore).

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*