Modena Smart City, piano di informazione digitale della città

0

La città di Modena si prepara a un passo decisivo verso lo sviluppo digitale e tecnologico della gestione della cosa pubblica. La Giunta comunale infatti ha varato il piano “Modena smart city” che ha lo scopo di promuovere una serie di azioni per accelerare l’uso delle tecnologie e dell’informazione digitale nella città. Implementazione della banda larga, monitoraggio ambientale, Data center territoriale, totem digitali. Questo e altro ancora nella serie di interventi previsti già dalla fine dell’estate e finalizzati a migliorare la connettività in tutto il territorio per favorire innanzi tutto l’accesso alla banda larga, primo canale di ingresso fondamentale per i nuovi mezzi di comunicazione. Entro fine anno altri trenta nuovi punti di accesso alla banda ultra-larga saranno aggiunti a quelli attuali, una possibilità ulteriore gratuita e senza vincoli per accedere a Internet e ai social media in più punti del territorio cittadino. Obiettivo finale un punto di connessione in media ogni mille abitanti, da connettere con banda ultra-larga, a partire dai principali punti di aggregazione (Museo Enzo Ferrari compreso). Sarà pienamente coinvolto il tessuto imprenditoriale della città, con una mappatura specifica della connettività nelle aree industriali e artigianali. Per chi fa impresa a Modena un supporto fondamentale per restare al passo con la nuova comunicazione e utilizzarne tutte le potenzialità. “Potenzieremo l’approccio online attraverso il web e i social media a tutti i settori che riguardano la pubblica amministrazione – ha detto Ludovica Carla Ferrari, assessore alla Smart City – per coinvolgere l’intera cittadinanza”. Il piano prevede anche un Data center territoriale che potrà essere utilizzato da enti locali, strutture sanitarie e università come centro servizi infrastrutturale.

 

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

ANTONIO LIONETTI

Giornalista di lungo corso, preparazione universitaria ed esperienze lavorative informatiche, è materano da sempre ma ormai toscano (e senese) di adozione. Gli piace cimentarsi “di fioretto” con la penna, non disdegna con decisione “la spada” davanti a un computer. Sport, politica, teatro: alcuni dei suoi terreni preferiti per comunicare con un mondo sempre meravigliosamente “a colori”.

Leave A Reply


*