I social in Italia, una crescita inarrestabile. Ecco la fotografia del Censis

0

Gli utilizzatori dei nuovi media in Italia rappresentano quote sempre più ampie di popolazione e crescono con un ritmo decisamente accelerato. A scattare la fotografia degli italiani sui social network è il 48° Rapporto sulla situazione sociale del Paese del Censis (@FonteCensis). “Dai dati dell’ultimo Rapporto sulla comunicazione del Censis – si legge nel rapporto – emerge che, a fronte del 63,5% di italiani che utilizzano internet, gli utenti dei social network sono il 49% della popolazione e arrivano all’80% tra i più giovani di 14-29 anni”. E se prendiamo in esame i dati relativi a Facebook si scopre che “il fenomeno più significativo è certamente rappresentato dalla crescita dei fruitori della fascia adulta, con incrementi del 153,4% per i 36-45enni e del 404,7% per gli over 55. Considerando il totale degli iscritti italiani a Facebook, le quote prevalenti sono rappresentate dai 36-45enni (pari al 21,3% del totale degli iscritti) e dai 19-24enni (18,1%)”. Il mondo dei social network non è solo densamente abitato, ma anche ampiamente frequentato, con connessioni continuate nel tempo. “Delle 4,7 ore trascorse mediamente in un giorno su internet – dice il Censis -, 2 sono dedicate ai social network, con una modalità di connessione praticamente continua grazie all’uso sempre più diffuso dei device mobili. Il numero di chi accede a internet tramite cellulare in un giorno medio (7,4 milioni di persone) è ormai più alto di quanti accedono solo da pc (5,3 milioni) o da entrambi (7,2 milioni)”. Una delle attività più praticate nella fruizione attiva dei social network consiste “nell’upload di foto e video personali. Secondo i dati forniti da Global Web Index relativi all’Italia, il 73% degli utenti che hanno utilizzato i social network nel 2013 ha indicato di aver caricato fotografie e di aver interagito con i contenuti postati. In Italia sono circa 4 milioni gli utenti che utilizzano Instagram, dove il 58% dei contenuti condivisi al giorno nel mondo (32 milioni giornalmente nel 2013) sono autoritratti fotografici, i cosiddetti selfie”, dice ancora il Censis nella parte del rapporto specificatamente dedicata all’uso dei social.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*