Twitter rinnova la timeline: cinguettii “consigliati” e Audio Card

0

Novità nel mondo Twitter. E’ stato già avviato in questi giorni il progetto sperimentale che prevede di aggiungere nella timeline non solo i tweet delle persone seguite ma anche quelli considerati “pertinenti”. Si tratta di un algoritmo che cerca di incrementare gli utenti attivi scegliendo i profili da suggerire in base alla popolarità e a come sono già seguiti dall’utente. In realtà è una novità che avvicina Twitter a quello che è l’utilizzo normale dell’altra piattaforma più popolare Facebook, il che richiede senz’altro per questa funzionalità una fase di test piuttosto seria e impegnativa nei confronti degli utenti più fedeli del cinguettìo. “I nostri primi test – ha scritto Trevor O’Brien, ricercatore di Twitter – hanno comunque indicato che la maggior parte degli utenti gradisce vedere tweet anche da account che non seguono”. Il progetto sperimentale è destinato a proseguire, anche perché secondo quanto riporta ufficialmente la società americana “ci sono volte in cui si perdono tweet che si potrebbero apprezzare, per cui si possono aiutare gli utenti a rimanere aggiornati e testare modi per includerli nella timeline”.

Twitter ha però aggiunto proprio in questi giorni alla sperimentazione dei cinguettii consigliati quella ancora più appetibile della “Audio Card”, il nuovo servizio in timeline che in accordo con iTunes di Apple e con SoundCloud permette di ascoltare musica in streaming. La Twitter Audio Card consente di scoprire e ascoltare prodotti audio e trascinare il player in basso continuando così la riproduzione della musica, avvalendosi di partnership con gruppi di artisti, autori e testate musicali che sono stati invitati a testare la nuova Card sui dispositivi    iOS e Android con tipi diversi di contenuti. Twitter_AudioCardTra i contributi arrivati quelli dell’astro  nascente del  Rap di Chicago @ChanceTheRapper, che ha confermato l’interesse per  una funzionalità che in  futuro potrebbe essere messa a disposizione di nuovi partner e  autori per condividere i  contenuti audio con milioni di persone anche in esclusiva.

 

 

 

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*