Una maratona digitale su Facebook per combattere la sclerosi multipla

0

Quarantadue chilometri da percorrere in dodici ore usando solo le dita della mano. Si tratta di #FingerRun, la prima maratona digitale nata dalla collaborazione tra Facebook e Aism con l’obiettivo di battere la sclerosi multipla, che si è aggiudicata l’ultima edizione di Hack4Good.

Giovedì 30 maggio, in concomitanza con la Giornata mondiale della sclerosi multipla, sarà possibile partecipare a questa corsa collettiva e allo stesso tempo raccogliere fondi a sostegno della ricerca scientifica.

#FingerRun è un instant game inedito in cui bisogna percorrere quanti più metri possibili evitando gli ostacoli sul tracciato. Per una patologia come la sclerosi multipla – cronica, imprevedibile e progressivamente invalidante che colpisce perlopiù i giovani tra i 20 e i 30 anni – gli ostacoli nella vita sono tanti e il movimento non va dato per scontato.

Si può cliccare sul link diretto a FingerRun per iniziare ad allenarsi. Il 30 maggio i partecipanti percorreranno insieme la distanza reale di 42 km “scrollando” sullo schermo del telefono.

Ecco alcune dritte sul gioco:
– scrollare in corrispondenza delle frecce per muoversi in avanti;
– scrollare due volte se si vede un nastro arancione sulla freccia (si andrà più lontano);
– evitare gli ostacoli e i conetti per non cadere;
– acquistare i prodotti nello shop per fare più metri e aiutare Aism;
– approfittare delle pause per sgranchirsi le dita e fare una donazione;
– scalare la classifica e sfidare gli amici.

Ideato e sviluppato da Facebook Italia in collaborazione con l’agenzia Dude in esclusiva per Aism, questo “hyper casual game” è disponibile su Facebook Messenger.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

Redazione

La Redazione del Giornale Cittadini di Twitter!

Leave A Reply


*