unblogdiclasse®, quando il mondo digitale diventa strumento didattico reale

1

Vorrei raccontarvi dettagliatamente, con l’aiuto di Elisa Lucchesi, la splendida insegnante ideatrice e curatrice del progetto, l’avventura di unblogdiclasse® (@unblogdiclasse) , una comunità di studenti guidati con competenza e amore alla scoperta del mondo letterario, antico e moderno, attraverso le opportunità mediatiche offerte dal web. unblogdiclasse® fondato e diretto da Elisa Lucchesi dal febbraio 2013, è blog didattico che proietta gli studenti oltre le barriere geografiche di una piccola scuola di montagna (Liceo scientifico di San Marcello Pistoiese) e li mette in connessione con un pubblico potenzialmente infinito. Propone la rilettura di classici letterari con una punta di ironia e progetti caratterizzati da interazioni online con autori contemporanei. unblogdiclasse® muove dalla premessa della cultura come bene comune e dall’idea della condivisione come elemento chiave della sua stessa vitalità.

Le linee guida sono state recentemente esposte in una video intervista su Rai Scuola. scuola1

Ecco alcuni dei progetti di unblogdiclasse®

 #Basia1000: Catullo ai tempi di Twitter, primo esperimento strutturato di didattica su social network, menzione speciale ai LibrInnovando Awards 2013

– #lapiramidedelcaffè, progetto di lettura e recensione online dell’omonimo romanzo di Nicola Lecca, sono stati realizzati un piccolo contest sul social network Anobii e un’intervista all’autore su Twitter

  • intervista all’autore Roberto Cotroneo nell’ambito del progetto #sognodiscrivere, in collaborazione con Utet De Agostini
  • interviste online con eventi virtuali in SecondLife in collaborazione con LibriamoTutti, progetto crossmediale di invito alla lettura attraverso internet, biblioteche e mondi virtuali; sono state realizzate interviste a T. Faraci (progetto #DeathMetal ) e L. Pezzali (progetto #l_etàlirica)
  • vengono inoltre effettuate tradizionali forme offline di intervista, come quella a F. Guccini presso  Dynamo Camp di San Marcello Pistoiese (#UfficioCosePerdute, con Libri Mondadori, dedicato al Nuovo dizionario delle Cose Perdute), e a J. Gaarder (progetto MondoDiAnna con Libri Longanesi) in occasione del XXVII Salone Internazionale del Libro di Torino nel maggio 2014.

– animazione #lettoXvoi con Rai Letteratura per promuovere la cinquina finale del Premio Strega,

– unblogdiclasse® ha proposto la lettura del nuovo libro di A. Massarenti Istruzioni per rendersi felici (#istruzionidifelicità)con una versione rinnovata del classico #librodelmese. L’11 ottobre,  a un mese dall’uscita del libro, si è svolto l’incontro con l’autore presso la biblioteca San Giorgio di Pistoia (#istruzionidifelicità/live). In questa occasione gli studenti, accanto all’intervista offline, hanno effettuato un live tweeting e creato un apposito account dedicato (@Istruzioni_PT). Il book fotografico dell’evento è consultabile al link www.iocsanmarcello.gov.it/blog/istruzionidifelicitalive-biblioteca-san-giorgio

– sono in corso rapporti con Rai Scuola per creare lesson plans tesi a valorizzare le possibili ricadute didattiche di #istruzionidifelicità(http://www.raiscuola.rai.it/lezione/felicit%C3%A0-va-cercando-ch%C3%A8-s%C3%AC-cara/1619/default.aspx)

– da segnalare inoltre il nuovo progetto @Leopardi_24, un #epistolario/reloaded in 140 caratteri in collaborazione con la Domenica del Sole24Ore e la studiosa Antonella Antonia Paolini. Anch’esso a breve sarà oggetto di un lesson plan per Rai Scuola e la sceneggiatura del film di M. maratone, Il giovane favoloso (Electa editore) sarà il nuovo #librodelmese.

– dal 2012 i ragazzi di unblogdiclasse® sono staff dell’account Twitter del festival antropologico Pistoia-Dialoghi sull’Uomo (@DialoghiPistoia), di cui Elisa Lucchesi è coordinatrice Twitter.

unblogdiclasse® è realtà scolastica dinamica. Promuove con costi contenuti (il solo invio delle copie cartacee) o addirittura a costo zero (in caso di invio di copia in pdf ) progetti ad alto numero di interazioni online che svolgono attività promozionale e risultano altresì dotati di una pregnante valenza didattica. La preparazione di recensioni e/o interviste aiuta infatti a migliorare le competenze di scrittura, mentre le forme di intervista in realtà virtuale e offline preparano gli studenti ad affrontare con minor emotività il colloquio orale previsto per l’Esame di Stato. Ogni iniziativa è realizzata tramite la preparazione estemporanea di materiale didattico immediatamente reso fruibile per altre scuole che desiderino aderire all’iniziativa già in corso d’opera: così è accaduto con la Prof.ssa P. Toto per #NaturaDellAmore, progetto di rilettura di brani scelti del De Rerum Natura di Lucrezio, in collaborazione Utet De Agostini e mirato alla creazione di unità didattiche online.

unblogdiclasse® è il primo blog didattico ad utilizzare Twitter per la creazione di unità didattiche ed è leader italiano nella progettazione di percorsi didattici online. Risponde ai criteri di digitalizzazione prevista dal recente documento “La buona scuola” del Miur, Ministero per l’Istruzione, Università e Ricerca, e propone un modello di aula 2.0 trasparente e dinamico. Crea connessioni con il mondo dell’editoria e del giornalismo (si pensi all’esperienza di #TwitSofia e #TwitSofia/live a cui alcuni studenti hanno preso parte) e sviluppa importanti sinergie con realtà culturali (Rai Scuola, Rai Letteratura, Società Dante Alighieri), con premi letterari (Premio Strega, Premio Calvino) e festival radicati nel territorio (si pensi in questo senso all’esperienza di“Pistoia – Dialoghi sull’uomo”). Le progettualità risultano facilmente replicabili e lo stesso blog può essere utilizzato e imitato come modello di best practice, come già accaduto con i blog didattici “La classe in rete” e “Blog ITC Tortolì”. L’applicazione del format di lettura e recensione online – cosìcome quello di riscrittura dei classici – può essere utilizzato in operazioni di carattere promozionale e garantire forme di retribuzione e/o sponsorizzazione da parte sia di case editrici e testate giornalistiche che di enti culturali collocati sul territorio locale o nazionale (cfr. l’esperienza come Staff  Twitter di “Pistoia – Dialoghi sull’Uomo”). unblogdiclasse® risponde alla crescente richiesta di autonomia progettuale che il Miur propone per tamponare i drastici tagli dei fondi d’Istituto. I proventi possono essere infatti utilizzati per l’acquisto di strumentazione didattica e per pagare viaggi  d’istruzione che abbiano già carattere di stage (come la recente esperienza presso il XXVII Salone Internazionale del Libro di Torino) o di reportage di viaggio.

Licenza Creative Commons
Cittadini di Twitter è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

About Author

FRANCESCA CECCONI

Co-fondatrice cittadiniditwitter.it Social media strategist - teams coordinator / Copywriting e content editor / Formazione - Digital coach / PR e management eventi

1 commento

  1. Pingback: La #buonascuola c’è: intervista ai ragazzi di unblogdiclasse® - cittadini di twitter

Leave A Reply


*